OXY5-NBP - OXY5 - No Blades

The Oxy Helicopter - The Lynx Heli Division

Come molti di voi già sanno, OXY HELI fa parte della divisione Heli di Lynx Heli Innovations Upgrade di Luca Invernizzi. Dopo oltre 10 anni di incredibile esperienza di aggiornamento e 5 anni da quando il primo OXY 3 ha cambiato il modo in cui le persone guardavano i microelicotteri, ora è il momento del primo BIG OXY HELI, OXY 5.

Grazie al feedback del mercato degli aggiornamenti, abbiamo ottenuto il nostro esclusivo design consolidato, le pratiche di produzione, l'accesso ai migliori materiali, un enorme team di appassionati e collaudatori da tutto il mondo e una potente rete di distributori. Lynx Heli ha deciso di soddisfare la domanda dei mercati di elicotteri ad alte prestazioni formando Oxy Helicopters. La collaborazione aperta con i rivenditori e i clienti della community ci consente di avere i migliori design possibili.

La nostra filosofia: prestazioni e qualità al primo posto!

Esiste un mercato per elicotteri ad alte prestazioni. I clienti ora hanno livelli di abilità molto più dettagliati e più elevati rispetto agli anni passati e cercano una qualità speciale in un Heli. Per questo motivo, Luca Invernizzi ha deciso di investire in OXY HELI, anche quando il business degli elicotteri RC si sta riducendo. Luca crede nella sua conoscenza, nella sua forma guidata dall'idea, nella sua passione per l'eli e talvolta solo nelle sue ossessioni.

Oxy Helicopters avrà prestazioni esplosive di altissimo livello, adatte ai migliori piloti 3D del mondo. Si rivolgeranno anche ai piloti sportivi alla ricerca di un prodotto versatile e di alta qualità che sia semplice da costruire, mantenere e configurare. Con linee pulite ed è resistente agli urti. Il progetto Oxy Helicopter è la sintesi di anni di idee. Manteniamo i nostri elicotteri semplici, robusti, leggeri e di uno stile distintivo.

OXY HELI nel 2014 ha introdotto il primo OXY 3 cambiando la prospettiva del microelicottero. Ora dopo 5 anni finalmente è arrivato il primo BIG OXY, il OXY 5!

Due anni fa, nel 2017, Rasmus Jakobsen e Luca hanno iniziato i primi test dell'attuale OXY5.

I The Rasmus si recarono alla Lynx Factory in Vietnam e nel giro di poche settimane fecero i primi 200 voli. Ma quello era solo l'inizio! Conosci Luca! Tante idee e il desiderio di rendere qualcosa di speciale e sexy ogni volta.

All'inizio stava cercando un Heli di classe 500, poi è diventato 600. Alla fine, dopo dozzine di prototipi, un tipo completamente diverso di R&S OXY, hanno concluso con qualcosa di unico.

OXY 5 è unico sotto molti aspetti; prima di tutto, ma l'aspetto che spicca di più è l'ampia gamma di opzioni di dimensioni della lama della classe 500.

Grazie al design e alla distribuzione di massa di Luca, OXY 5 può girare da pale da 500 a 570 mm, coprendo tutto ciò che la classe 500 ha da offrire. Con il formato Tail Ratio, Motore, Batteria ESC e Servi. Puoi scegliere di abbinare alla funzione delle tue esigenze. Ti dà la possibilità di scegliere quello che ti piace e non solo quello che piace a qualcun altro.

Parliamo delle caratteristiche di design delle specialità OXY 5!

Sistema telaio:

Tutti seguono l'ampia filosofia del telaio per qualche motivo meccanico, ma Luca ha scelto la direzione opposta. Telaio principale superiore super sottile (solo telaio interno da 35 mm) con un telaio allargato inferiore necessario per le diverse esigenze della batteria. Per definire quella visione, deve superare molte vibrazioni e risonanze, ma alla fine il risultato è un telaio sorprendentemente rigido, forte, leggero e pulito. Ogni situazione dell'assemblea è stata rivista molte volte. La riduzione del conteggio delle viti, la sovrapposizione dei componenti dello strato, il vano batteria intelligente con blocco meccanico, l'eliminazione del collare dell'albero principale con un sistema di scorrimento del cuscinetto inferiore scorrevole hanno creato un semplice design adattivo. Seguendo il manuale dell'utente, è possibile ottenere facilmente tutti i cavi all'interno per un pro-build pulito, perché i dettagli sono così importanti quando amiamo ciò che voliamo. Dovremmo anche enfatizzare il nostro R & Approccio progettuale D heli: testiamo i nostri heli non solo nell'aria, ma il nostro processo segue anche l'analisi post crash per ridurre al minimo i danni riducendo l'energia dell'impatto, risparmiando il nucleo dell'eli. Gli arresti anomali sono un evento non pianificato che purtroppo abbiamo tutti, ma fa parte del gioco. Heli deve essere progettato per volare alla perfezione, ma essere veloce da riparare senza spese enormi. Gli arresti anomali fanno parte del nostro gioco, "nessun dolore, nessun guadagno". Come si suol dire, non andare in crash? Non stai spingendo per il miglioramento. Qualsiasi cosa può essere un danno, ma crediamo veramente che un metodo di progettazione adattiva possa piacere nell'industria automobilistica, definire ciò che vogliamo salvare e formare un'esperienza pilota. Luca ha scelto il telaio superiore con tutta l'elettronica costosa da salvare. Sacrificare altre aree che sono facili e economiche da sostituire. ma il nostro processo segue anche l'analisi post crash per minimizzare il danno riducendo l'energia dell'impatto, risparmiando il nucleo dell'elicottero. Gli arresti anomali sono un evento non pianificato che purtroppo abbiamo tutti, ma fa parte del gioco. Heli deve essere progettato per volare alla perfezione, ma essere veloce da riparare senza spese enormi. Gli arresti anomali fanno parte del nostro gioco, "nessun dolore, nessun guadagno". Come si suol dire, non andare in crash? Non stai spingendo per il miglioramento. Qualsiasi cosa può essere un danno, ma crediamo veramente che un metodo di progettazione adattiva possa piacere nell'industria automobilistica, definire ciò che vogliamo salvare e formare un'esperienza pilota. Luca ha scelto il telaio superiore con tutta l'elettronica costosa da salvare. Sacrificare altre aree che sono facili e economiche da sostituire. ma il nostro processo segue anche l'analisi post crash per minimizzare il danno riducendo l'energia dell'impatto, risparmiando il nucleo dell'elicottero. Gli arresti anomali sono un evento non pianificato che purtroppo abbiamo tutti, ma fa parte del gioco. Heli deve essere progettato per volare alla perfezione, ma essere veloce da riparare senza spese enormi. Gli arresti anomali fanno parte del nostro gioco, "nessun dolore, nessun guadagno". Come si suol dire, non andare in crash? Non stai spingendo per il miglioramento. Qualsiasi cosa può essere un danno, ma crediamo veramente che un metodo di progettazione adattiva possa piacere nell'industria automobilistica, definire ciò che vogliamo salvare e formare un'esperienza pilota. Luca ha scelto il telaio superiore con tutta l'elettronica costosa da salvare. Sacrificare altre aree che sono facili e economiche da sostituire. salvando il nucleo dell'elicottero. Gli arresti anomali sono un evento non pianificato che purtroppo abbiamo tutti, ma fa parte del gioco. Heli deve essere progettato per volare alla perfezione, ma essere veloce da riparare senza spese enormi. Gli arresti anomali fanno parte del nostro gioco, "nessun dolore, nessun guadagno". Come si suol dire, non andare in crash? Non stai spingendo per il miglioramento. Qualsiasi cosa può essere un danno, ma crediamo veramente che un metodo di progettazione adattiva possa piacere nell'industria automobilistica, definire ciò che vogliamo salvare e formare un'esperienza pilota. Luca ha scelto il telaio superiore con tutta l'elettronica costosa da salvare. Sacrificare altre aree che sono facili e economiche da sostituire. salvando il nucleo dell'elicottero. Gli arresti anomali sono un evento non pianificato che purtroppo abbiamo tutti, ma fa parte del gioco. Heli deve essere progettato per volare alla perfezione, ma essere veloce da riparare senza spese enormi. Gli arresti anomali fanno parte del nostro gioco, "nessun dolore, nessun guadagno". Come si suol dire, non andare in crash? Non stai spingendo per il miglioramento. Qualsiasi cosa può essere un danno, ma crediamo veramente che un metodo di progettazione adattiva possa piacere nell'industria automobilistica, definire ciò che vogliamo salvare e formare un'esperienza pilota. Luca ha scelto il telaio superiore con tutta l'elettronica costosa da salvare. Sacrificare altre aree che sono facili e economiche da sostituire. Come si suol dire, non andare in crash? Non stai spingendo per il miglioramento. Qualsiasi cosa può essere un danno, ma crediamo veramente che un metodo di progettazione adattiva possa piacere nell'industria automobilistica, definire ciò che vogliamo salvare e formare un'esperienza pilota. Luca ha scelto il telaio superiore con tutta l'elettronica costosa da salvare. Sacrificare altre aree che sono facili e economiche da sostituire. Come si suol dire, non andare in crash? Non stai spingendo per il miglioramento. Qualsiasi cosa può essere un danno, ma crediamo veramente che un metodo di progettazione adattiva possa piacere nell'industria automobilistica, definire ciò che vogliamo salvare e formare un'esperienza pilota. Luca ha scelto il telaio superiore con tutta l'elettronica costosa da salvare. Sacrificare altre aree che sono facili e economiche da sostituire.

Sistema principale e puleggia principale:

Alla ricerca di efficienza e semplicità, OXY 5 ha una trasmissione a stadio singolo con ingranaggio principale 110 Mod 1mm CNC, pignone 12T nel kit con molti altri pignoni opzionali come opzioni. La puleggia principale 84T con trasmissione a cinghia posteriore HDT 3M e puleggia di coda con telaio metallico per annullare il brutto problema di elettroerosione (elettrostatica).

Sistema di testa:

L'esperienza di Luca gli mostra che la soluzione da perseguire è un solido sistema di testa con albero cavo da 10 mm, perno cavo da 8 mm, mozzo centrale dentellato e sistema di smorzamento adattivo intercambiabile. Questa è stata una pietra miliare da superare. Qualcosa presente in qualsiasi Heli 3D, l'aberrazione meccanica dell'altezza o l'errore di deviazione da Zero a tutto collettivo negativo e positivo. Grazie a una diversa simulazione cinematografica, la ricerca e sviluppo di OXY si è conclusa con una geometria speciale, semplice ma matematicamente provata che riduce l'aberrazione meccanica a soli 0,25 gradi con una corsa massima di 28 gradi. Non c'è più bisogno di giocare con i punti finali FBL per avere lo stesso tono esattamente negativo e positivo, dando all'OXY 5 una sensazione di precisione e croccantezza della testa. Esattamente quello che il nuovo pilota di generazione 3D sta cercando, agilità e precisione in un unico punto!

Sistema di coda:

Qui arriviamo con la specialità di OXY: Tail Performance. Sappiamo tutti che quando voliamo, se non possiamo spingere il 100% nell'autorità di coda o nella precisione, il 50% della nostra mente si perde solo pensando: quale mossa posso fare dopo? Se lo faccio, perderò la coda, proprio come prima?

La coda è così importante sull'ultima generazione del design Heli. È dove ogni azienda fa del suo meglio per migliorare ciò che oggi si sente perfetto. I miglioramenti non hanno limiti. OXY introduce in ogni Heli dal piccolo OXY 2 fino al nuovo OXY 5, design e caratteristiche che assicurano la migliore efficienza della coda con il design più semplice possibile. Puleggia di coda più grande con la migliore efficienza di rivoluzione, usura della cinghia super bassa, tendicintura, angoli dell'asta Delta, ridotta aberrazione della corsa meccanica, cursore del passo a doppio perno e albero di coda da 6 mm sono solo alcune delle diverse soluzioni meccaniche di coda OXY 5.

Dopo aver letto tutto ciò, probabilmente pensi normalmente che sia abbastanza, ma non lo è. Molti altri dettagli e caratteristiche sono all'interno di OXY 5, molti "tocchi" personali di Luca. È difficile o troppo lungo elencarli tutti qui, ma ne siamo certi. Coloro che ne avranno uno, lo adoreranno!

OXY 5 Specifiche tecniche e standard:

- Lunghezza lama principale: qualsiasi da 500 a 575 mm

- Bloccaggio dell'impugnatura principale: radice M4 / 10 e 12mm.

- Lunghezza lama coda: da 85 mm a 105 mm.

- Bloccaggio lama di coda: radice M3 / 5 mm.

- Ingranaggio principale standard: modulo 110T 1mm.

- Pignone standard: 12T - (Opzionale 11-13-14 Venduto separatamente dal kit base)

- Rapporto principale standard: 9.166

- Puleggia principale standard: 84T

- Carrucola posteriore standard: 19T (opzionale 18-20 venduta separatamente dal kit base)

- Rapporto di coda standard: 4,42

- Carrello di atterraggio standard: puntone in plastica di colore bianco con pattini a tubi neri

- RTF ca. Peso: 2900 g (inclusa la batteria 6s, può variare in base alla marca della batteria).

- Dimensioni del motore: 4015, 4020, 4025, 4030, 4225. Albero: 6mm - lunghezza da 20mm a 25m.

- Dimensione massima batteria 6S: L150 x H55 x L50mm.

- Dimensione massima batteria 12S: L270 x H43 x L50mm

- Dimensioni servo: kit fornito: standard. Dimensioni Servo ciclico e Std. o Mini Tail Servo

(Opzionale: Servocomandi ciclici di dimensioni ridotte venduti separatamente dal kit base)

- ESC: da 100 a 150A

644,00 €
Please select variants first